Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Se la casa è piccola, meglio giocare d'altezza!

soppalco-camera-da-letto

Gli esperti di Iocasa.it

Ritratto di Simona Sadotti

Simona Sadotti

Team Editoriale

Oggi non tutti possono permettersi di acquistare un appartamento grande, e sono sempre più numerosi i proprietari di immobili che decidono di ricavare due o tre case da un unico antico spazioso appartamento. Non male per chi vende ma non di certo per chi compra. Lo spazio in casa sembra essere sempre troppo poco. Così, se la superficie abitabile è particolarmente ridotta, non resta altro da fare che alzare lo sguardo e valutare l'ipotesi di sfruttare l'altezza della vostra casa.

 

soppalco minimalista

In effetti, le camere con soffitti molto alti, che solitamente si trovano nei palazzi antichi, possono risultare spoglie e difficili da arredare. Il soppalco in tal caso è la soluzione ideale per far apparire uno spazio più accogliente e allo stesso tempo creare una stanza in più. Per questo i soppalchi devono essere progettati in modo da risultare validi a livello pratico ed estetico.

Requisito indispensabile è che riusciate a stare in piedi sul vostro soppalco. Ma allo stesso tempo anche lo spazio situato al di sotto della struttura deve essere fruibile. Un'altezza del soffitto di almeno 4 metri permette di utilizzare entrambi gli spazi.

Qualora l'altezza della parte sottostante il soppalco sia inferiore al metro e mezzo, l'unica maniera per sfruttare lo spazio in maniera ottimale, è realizzandovi un picclo deposito/ripostiglio. Può risultare estremamente utile, per esempio, per creare piccoli ambienti in cui nascondere elettrodomestici, cassetti e armadi a parete, alternati magari a librerie.

scala a chiocciola in vetro

Altro elemento da considerare è l'accesso al soppalco che deve essere pratico poco ingombrante. Per questo si prediligono le scale a chiocciola, in legno, ferro o alluminio.

Necessaria è l'insonorizzazione del pavimento del soppalco, ancor più se i due livelli della casa vengono utilizzati contemporaneamente. Il vetro si presta bene a tale scopo, permettendo di mantenere la trasparenza visiva e attutendo i rumori. Così, inoltre, il soppalco resterà un elemento architettonico gradevole e per niente invasivo.

È consigliabile, dunque, sfruttare al massimo i materiali trasparenti, capaci di creare un senso di apertura e di luce anche in una casa di dimensioni ridotte. Per evitare vertigini, meglio alternare pannelli trasparenti e pannelli opacizzati o colorati.

Soppalco in legno con balaustra in vetro

l bordo del soppalco deve essere protetto da una balaustra sicura e robusta, che dia una sensazione di sicurezza e comfort a chi vi si affacci.

Ricordate che in alto il calore aumenta; se il soppalco dovesse ospitare la vostra camera da letto, considerate la questione del riscaldamento e della circolazione dell'aria in fase di progettazione.

Fate in modo che l'illuminazione per il soppalco sia controllabile da entrambi i livelli.

Per il resto, meglio rivolgersi ad un vero esperto, soprattutto per quanto riguarda misure e scale: meglio non trovarsi con una scala più lunga del necessario!

Mer, 10/10/2012 - 18:12
Magazine Category: 
apex apex-2
randomness