Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Ikea “On the Move”: 51 pezzi d'arredamento "hypster style"

Collezione ikea 2014 On the Move

Gli esperti di Iocasa.it

Ritratto di Team editoriale

Team editoriale

Da Ikea la collezione dedicata allo stile di vita urbano

Novità dal mondo Ikea: infatti, l'azienda svedese ha appena  lanciato una collezione in edizione limitata per il 2014 rivolta proprio ai giovani che, sempre più numerosi, sono costretti a vivere in appartamenti minuscoli nelle grandi città. E anche se la manifattura dei mobili italiani non ha eguali e dovremmo senz'altro sostenere, è pur vero che l'accessibilità dell'arredamento Ikea è apprezzatissima in tutto il mondo in un periodo come il nostro. Quanti di noi hanno divani Ikea o almeno un lampadario Ikea dentro casa?

La collezione "On the Move" comprende 51 elementi di arredamento ed è il prodotto di una ricerca commissionata da Ikea che ha dato i seguenti risultati: un intervistato ogni cinque vive in uno spazio più piccolo di 30 metri quadrati, il 15 % degli intervistati ha ammesso di non sapere per quanto tempo potrà restare nella casa in cui attualmente vive, mentre quasi un terzo ha dichiarato di essersi trasferito più di due volte negli ultimi tre anni. Infine, è emerso che la maggior parte degli intervistati sceglie il proprio arredamento principalmente per la funzionalità, trascurando spesso l'estetica.
In risposta a questo stile di vita tipico degli ambienti urbani, Ikea ha invitato giovani designer provenienti da tutto il mondo a contribuire alla collezione "On the Move": cucine, camerette, corridoi, potranno trasformarsi in spazi pieni di stile e senza dover spendere un patrimonio.

"Stavamo pensando alle esigenze delle giovani generazioni urbane che spesso sono obbligate a rinunciare allo spazio", ha detto Gemma Arranz, interior design director per Ikea Regno Unito e Irlanda. "La collezione è flessibile, conveniente, bella e ogni pezzo di arredamento può essere facilmente spostato all'interno della casa per arredare gli spazi più piccoli".

arredamento ikea on the move

Sono inclusi nella collezione gli armadi creati dal designer francese Matali Crasset (foto da pourhomme.com), resi accessibili da un punto di vista economico in quanto venduti a soli 100 euro, proprio in quanto concepiti pensando ad un target giovane amante del design, ahimè spesso squattrinati, e ancora la piccola cassettiera creata dal newyorchese Rich Brilliant Willing e il tavolo pieghevole del designer britannico Mathias Hahn.

armadio ikea collezione on the move

Decisamente interessante il sistema di scaffali che può essere appoggiato contro il muro senza essere fissato, ispirato alle abitudini giapponesi: sembra infatti che nel paese del sol levante le condizioni di affitto spesso vietino di attaccare oggetti al muro.

libreria ikea collezione on the move

Tra gli altri prodotti, vi è un piccolo ufficio a scomparsa, racchiuso in un armadietto, un banco insolitamente stretto da collocare in corridoi stretti e scatole modulari in legno con intelaiatura di metallo verniciato a polvere.
Diversi sono gli oggetti multifunzionali, per esempio lo sgabello che può fungere da lampada o un comodino con luce e portariviste incorporati.

scrivania a scomparsa ikea on the move

E come non citare la serra in miniatura per orto urbano del designer Nicolas Cortolezzis?

La collezione "On the Move" è in vendita dallo scorso 1° aprile. Tutta la collezione è inclusa nel catalogo Ikea, anche online.

serra/orto urbano in minatura ikea on the move
Ven, 04/04/2014 - 11:59
Magazine Category: 
apex apex-2