Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Avete qualche consiglio da darmi su come pulire il parquet?

Ciao a tutti, mia madre ha fatto installare il parquet in casa due mesi fa. L'installatore le ha dato dei suggerimenti per pulirlo senza danneggiarlo e in particolare le ha dato un prodotto cremoso da strofinare con un panno ma lei non è soddisfatta in quanto restano sempre degli aloni. Avete qualche suggerimento da darmi? Grazie mille.  

Dom, 01/09/2013 - 19:48

Commenti : 0

Risposte

4

AnswerWidget

Per eliminare residui grassi e untuosi che, ti assicuro, sono frequentissimi se hai il parquet in cucina, eliminare gli odori ed eventuali muffe, io diluisco del semplice aceto bianco in un secchio di acqua e poi passo un panno impregnato della soluzione (ma ben strizzato) sul pavimento in parquet. Un consiglio per far sì che il parquet duri a lungo: ti suggerisco di mettere sotto il tavolo e le sedie dei tappeti per evitare di graffiare il legno. Esistono in commercio anche dei tappetini plastificati appositamente creati.  

Gio, 05/09/2013 - 14:02

Purtroppo temo che senza l'uso di prodotti professionali certe macchi non vanno via. Per eliminare macchie di grasso non c'è prodotto naturale che valga. Alcol e candeggina mi sembrano sostanze altamente pericolose per un pavimento in legno. Attenzione a non usare prodotti abrasivi o acidi! E di tanto in tanto è bene usare un prodotto aut-lucidante.

Sab, 07/09/2013 - 16:11

Purtroppo non esiste una ricetta universale.

Le macchie che vanno in profondità devono essere trattate in modo più aggressivo.

  • Sangue: strofinare con una spugna imbevuta di acqua fredda, se è resistente usa una soluzione di ammoniaca ed acqua fredda .
  • Colore: strofinare con un panno inumidito con una soluzione 1:3 di candeggina e acqua.
  • Liquori: strofinare con un panno inumidito con acqua tiepida e detersivo alternando con un panno inumidito con alcool.
  • Pastelli: provate ad applicare del dentifricio e a strofinare con un panno asciutto.
  • Frutta: acqua calda e sapone dovrebbero bastare.
  • Smalto: strofinare un panno imbevuto di acqua e acetone ma ben strizzato.
  • Rossetto: detersivo e acqua calda; strofinare delicatamente con una retina se la macchia resiste.
  • Urina: asciugare immediatamente con un panno umido e strofinare poi con un panno una soluzione 1:10 di candeggina e acqua.

 

Sab, 07/09/2013 - 19:37

Mia sorella protegge il parquè della cucina con dei tappetini plastificati appositamente pensati per salvaguardare il legno, almeno nelle aree della casa più soggette allo sporto. 

Ven, 25/10/2013 - 15:55

Per eliminare residui grassi e untuosi che, ti assicuro, sono frequentissimi se hai il parquet in cucina, eliminare gli odori ed eventuali muffe, io diluisco del semplice aceto bianco in un secchio di acqua e poi passo un panno impregnato della soluzione (ma ben strizzato) sul pavimento in parquet. Un consiglio per far sì che il parquet duri a lungo: ti suggerisco di mettere sotto il tavolo e le sedie dei tappeti per evitare di graffiare il legno. Esistono in commercio anche dei tappetini plastificati appositamente creati.  

Gio, 05/09/2013 - 14:02

Purtroppo temo che senza l'uso di prodotti professionali certe macchi non vanno via. Per eliminare macchie di grasso non c'è prodotto naturale che valga. Alcol e candeggina mi sembrano sostanze altamente pericolose per un pavimento in legno. Attenzione a non usare prodotti abrasivi o acidi! E di tanto in tanto è bene usare un prodotto aut-lucidante.

Sab, 07/09/2013 - 16:11

Purtroppo non esiste una ricetta universale.

Le macchie che vanno in profondità devono essere trattate in modo più aggressivo.

  • Sangue: strofinare con una spugna imbevuta di acqua fredda, se è resistente usa una soluzione di ammoniaca ed acqua fredda .
  • Colore: strofinare con un panno inumidito con una soluzione 1:3 di candeggina e acqua.
  • Liquori: strofinare con un panno inumidito con acqua tiepida e detersivo alternando con un panno inumidito con alcool.
  • Pastelli: provate ad applicare del dentifricio e a strofinare con un panno asciutto.
  • Frutta: acqua calda e sapone dovrebbero bastare.
  • Smalto: strofinare un panno imbevuto di acqua e acetone ma ben strizzato.
  • Rossetto: detersivo e acqua calda; strofinare delicatamente con una retina se la macchia resiste.
  • Urina: asciugare immediatamente con un panno umido e strofinare poi con un panno una soluzione 1:10 di candeggina e acqua.

 

Sab, 07/09/2013 - 19:37

Mia sorella protegge il parquè della cucina con dei tappetini plastificati appositamente pensati per salvaguardare il legno, almeno nelle aree della casa più soggette allo sporto. 

Ven, 25/10/2013 - 15:55
apex apex-2