Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Le nuove detrazioni Irpef per le ristrutturazioni edilizie

Detrazioni Irpef ristrutturazioni edilizie

Gli esperti di Iocasa.it

Ritratto di Michela Italiano

Michela Italiano

Commercialista

Nel corso degli ultimi due anni si sono avuti interventi legislativi in materia di detrazioni Irpef per le ristrutturazioni edilizie che hanno portato ad una semplificazione delle procedure, all’inserimento permanente di dette spese tra gli oneri detraibili e, in ultimo, ad un potenziamento, anche se per un periodo limitato di tempo, della misura di tale agevolazione.

In considerazione dell’ampiezza della materia, nel seguente articolo non si tratteranno gli specifici adempimenti ma solo le ultime modifiche normative in materia.

Detrazioni Irpef: Primo intervento normativo

Detrazioni Irpef per le ristrutturazioni edilizie

La prima semplificazione introdotta riguarda la procedura e gli adempimenti obbligatori per l’ottenimento dell’agevolazione: a partire dal 14 maggio 2011 è infatti stato soppresso l’obbligo di invio della comunicazione di inizio lavori al centro operativi di Pescara e quello di indicare nella fattura dell’impresa che esegue i lavori, la specifica del costo della manodopera.

Chi intende usufruire della detrazione Irpef dovrà indicare nella dichiarazione dei redditi i dati catastali identificativi dell’immobile e, se i lavori sono effettuati dal detentore, gli estremi di registrazione dell’atto che ne costituisce titolo. Occorrerà invece conservare ed esibire in caso di richiesta i documenti indicati nel provvedimento dell’AE del 02.11.2011 quali quelli comprovanti il pagamento dei lavori eseguiti (ricevute fiscali, fatture, ricevute di bonifico).

Si sottolinea che i pagamenti devono essere effettuati a mezzo bonifico bancario o postale e che dagli stessi devono risultare la causale del versamento, il codice fiscale del soggetto (o dei soggetti) che paga e il codice fiscale/p.iva del beneficiario del pagamento. Per completezza si ricorda che possono fruire della detrazione le persone fisiche (l’agevolazione infatti riguarda al sola IRPEF) che sostengono spese di ristrutturazione relative a immobili di cui sono proprietari o su cui vantano diritti reali/personali di godimento.

Riassumendo: proprietari o nudi proprietari, titolari di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie), locatari o comodatari, soci di cooperative divise e indivise). Il diritto alla detrazione spetta anche al familiare convivente del possessore o detentore dell’immobile purché ne sostenga le spese e risultino a lui intestati i relativi documenti.

Detrazioni Irpef: Secondo intervento normativo

Detrazioni Irpef per le ristrutturazioni edilizie

Con il secondo intervento normativo sulla materia, D.l. 201/2011 è stato inserito nel Testo Unico delle Imposte sui Redditi (Tuir) un articolo che ha reso legge la detraibilità delle spese di ristrutturazione delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici residenziali situati nel territorio dello Stato.

La detrazione spetta nella misura del 36% delle spese sostenute con un tetto massimo di spesa pari ad euro 48.000. L’ammontare complessivo va ripartito per tutti i soggetti che hanno sostenuto le spese e hanno diritto alla detrazione.

Detrazioni Irpef: Ultimo intervento normativo

Detrazioni Irpef per le ristrutturazioni edilizie

L’ultimo intervento normativo, D.l 83 del 22.06.2012, ha potenziato la misura della detrazione portandola al 50% e ha raddoppiato il limite massimo di spesa che è pertanto pari a 96.000 euro.

Questo intervento ha però una durata limitata nel tempo, ovvero si applica a tutte le spese che saranno sostenute dal 26.06.2012 al 30.06.2013. Si ricorda che ai fini delle detrazioni vale il principio di cassa, ovvero assume rilevanza l’effettivo momento del pagamento.

 

Info sull'autrice

Laureata all’Università degli studi di Napoli “Parthenope” in Economia aziendale, Michela Italiano è iscritta all’Ordine dei dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Roma. Revisore legale dei conti. Lavora presso lo studio Censi Salvatori & Partners a Roma.

Ven, 14/12/2012 - 12:00
Magazine Category: 
apex apex-2