Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Ritratto di Gina Larato
Gina Larato
13242

Case vacanze in Sicilia: come difendere le persiane in legno dalle escursioni termiche?

Salve, ho una casa in Sicilia, situata proprio alle pendici dell'Etna, in un posto magico. Il clima in quelle zone è un po' particolare dato che d'inverno fa davvero molto freddo, e d'estate è molto secco e caldo. Ho appena messo delle persiane di legno di ottima qualità. Vorrei sapere come trattarle per evitare che si rovinino per via delle forti escursioni termiche. 

Mar, 10/09/2013 - 17:24

Commenti : 0

Risposte

3

AnswerWidget

Che io sappia le vernici a base di acqua (meno tossiche rispetto ad altre) sono un'ottima protezione per gli infissi esterni. Basta applicarle ogni due anni per evitare che il legno si incurvi per via delle escursioni termiche. In una casa vacanze, che probabilmente viene aperta e curata solo per pochi mesi all'anno, è fondamentale fare trattamenti preventivi e manutenzione ordinaria.

Dom, 15/09/2013 - 18:36

Il silicato di sodio è la soluzione migliore per proteggere gli infissi esterni in legno. Viene anche chiamato vetro liquido e viene fortemente usato dagli americani come prodotto di finitura per il legno. In sostanza, è una sorta di vernice che va a infiltrarsi in tutte le porosità del legno facendo sì che l'acqua non penetri, e proteggendolo, dunque, da muffe ma anche da gelo e disgelo. Inoltre è facile da applicare, con un semplice pennello oppure (lo consiglio) spruzzandolo con una pompa a bassa pressione. Spero ti sia stato di aiuto.

Mer, 25/09/2013 - 19:00
Tags: 

Che posto meraviglioso l'Etna! Anche a me piacerebbe avere una casa per le vacanze in Sicilia! Comunque, bando alle ciance, mio marito sostiene che il silicato di sodio sia la soluzione perfetta per la protezione del legno. Abbiamo una casetta in legno nel giardino e, anche se non è soggetta ad escursioni fortissime, gli sbalzi di temperatura ci sono comunque. Abbiamo trovato una ditta che vende un prodotto chiamato Everwood, a base di silicato di sodio e completamente ecologico, secondo quanto dicono. Vedremo i risultati.

Mar, 01/10/2013 - 18:39

Che io sappia le vernici a base di acqua (meno tossiche rispetto ad altre) sono un'ottima protezione per gli infissi esterni. Basta applicarle ogni due anni per evitare che il legno si incurvi per via delle escursioni termiche. In una casa vacanze, che probabilmente viene aperta e curata solo per pochi mesi all'anno, è fondamentale fare trattamenti preventivi e manutenzione ordinaria.

Dom, 15/09/2013 - 18:36

Il silicato di sodio è la soluzione migliore per proteggere gli infissi esterni in legno. Viene anche chiamato vetro liquido e viene fortemente usato dagli americani come prodotto di finitura per il legno. In sostanza, è una sorta di vernice che va a infiltrarsi in tutte le porosità del legno facendo sì che l'acqua non penetri, e proteggendolo, dunque, da muffe ma anche da gelo e disgelo. Inoltre è facile da applicare, con un semplice pennello oppure (lo consiglio) spruzzandolo con una pompa a bassa pressione. Spero ti sia stato di aiuto.

Mer, 25/09/2013 - 19:00
Tags: 

Che posto meraviglioso l'Etna! Anche a me piacerebbe avere una casa per le vacanze in Sicilia! Comunque, bando alle ciance, mio marito sostiene che il silicato di sodio sia la soluzione perfetta per la protezione del legno. Abbiamo una casetta in legno nel giardino e, anche se non è soggetta ad escursioni fortissime, gli sbalzi di temperatura ci sono comunque. Abbiamo trovato una ditta che vende un prodotto chiamato Everwood, a base di silicato di sodio e completamente ecologico, secondo quanto dicono. Vedremo i risultati.

Mar, 01/10/2013 - 18:39
apex apex-2
randomness