Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Come eliminare il calcare dal ferro da stiro?

Ciao a tutti, da qualche settimana non posso più usare il ferro da stiro in quanto appena provo a stirare un capo escono dai forellini della piastra pezzi di calcare e l'indumento risulta macchiato. Come posso pulirlo? Pensavo che il vapore stesso potesse essere sufficiente a far cadere tutto il calcare. Invece non funziona!

Mar, 16/04/2013 - 13:14

Commenti : 0

Risposte

3

AnswerWidget

Va da sè che il vapore deriva dall'acqua e se l'acqua del tuo rubinetto è calcarea non riuscirai mai a rimuovere il calcare dal ferro da stiro.

Ti consiglio, invece, di provare con dell'aceto. Strofina la piastra del ferro con una spugnetta di cotone imbevuta di aceto (naturlmente a ferro freddo!!!) e non usare retine che possano graffiare l'acciao!  Poi metti dell'aceto mischiato ad acqua (meglio se distillata) nel ferro, accendilo e fai uscire tutto il vapore. Vedrai che andrà molto meglio.

Mar, 16/04/2013 - 21:37

Dovresti cominciare a usare sempre l'acqua distillata. In fin dei conti costa pochissimo e ti aiuta a risolvere definitivamente il probema del calcare nel tuo ferro! Poi ci sono prodotti specifici anticalcare per il ferro, ma in questo caso il prezzo sale solo perché oltre a questo lasciano i capi profumati. Sinceramente mi sembra inutile. L'acqua disitillata è più che sufficiente.

Ven, 19/04/2013 - 20:00

Nel caso in cui si tratti di ferro con caldaia, sappi che periodicamente questa va liberata dal calcare. Puoi usare anche in questo caso una msicela di acqua e aceto, accendi il ferro e quando l'acqua raggiunge la temperatura giusta, comincia a far uscire il vapore come di abiudine, meglio se in un lavandino. Vedrai che verrà fuori un'acqua giallastra, ovvero il calcare sciolto.

Lun, 22/04/2013 - 16:14

Va da sè che il vapore deriva dall'acqua e se l'acqua del tuo rubinetto è calcarea non riuscirai mai a rimuovere il calcare dal ferro da stiro.

Ti consiglio, invece, di provare con dell'aceto. Strofina la piastra del ferro con una spugnetta di cotone imbevuta di aceto (naturlmente a ferro freddo!!!) e non usare retine che possano graffiare l'acciao!  Poi metti dell'aceto mischiato ad acqua (meglio se distillata) nel ferro, accendilo e fai uscire tutto il vapore. Vedrai che andrà molto meglio.

Mar, 16/04/2013 - 21:37

Dovresti cominciare a usare sempre l'acqua distillata. In fin dei conti costa pochissimo e ti aiuta a risolvere definitivamente il probema del calcare nel tuo ferro! Poi ci sono prodotti specifici anticalcare per il ferro, ma in questo caso il prezzo sale solo perché oltre a questo lasciano i capi profumati. Sinceramente mi sembra inutile. L'acqua disitillata è più che sufficiente.

Ven, 19/04/2013 - 20:00

Nel caso in cui si tratti di ferro con caldaia, sappi che periodicamente questa va liberata dal calcare. Puoi usare anche in questo caso una msicela di acqua e aceto, accendi il ferro e quando l'acqua raggiunge la temperatura giusta, comincia a far uscire il vapore come di abiudine, meglio se in un lavandino. Vedrai che verrà fuori un'acqua giallastra, ovvero il calcare sciolto.

Lun, 22/04/2013 - 16:14
apex apex-2
randomness