Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Cucina nuova: mobili su misura o cucine componibili?

Salve a tutti, sto finalmente per comprare una cucina. Lo spazio a mia disposizione non è grande, purtroppo ma devo adattarmi. Sono un po' indecisa se farmi realizzare una cucina su misura o acquistare una cucina componibile così da scegliere soltanto le parti che mi interessano e che rientrino nelle misure della stanza. Cosa mi consigliate? 

Dom, 01/09/2013 - 15:49

Commenti : 0

Risposte

3

AnswerWidget

Senza ombra di dubbio far realizzare la cucina da un falegname esperto è la soluzione migliore in quanto ti permette di riempire e utilizzare anche il più piccolo spazio libero della parete. Puoi studiare il progetto insieme a lui e fare modifiche in itinere. Mentre comprare una cucina componibile vuol dire in ogni caso accontentarsi di quello che si trova e rischiare di non sfruttare al massimo lo spazio.

Gio, 19/09/2013 - 19:07

Ovviamente, una cucina su misura è il massimo in queste situazioni, ma stai pur certa che andrai a spendere una somma esorbitante. E per fortuna si tratterebbe di una cucina piccola! Valuta tu. Se dovessi optare per le cucine componibili senza dubbio non ti sconsiglierei le cucine componibili economiche (per esempio i mobili del centro convenienza). Piuttosto potresti cercare qualche outlet di arredamento online con prodotti di qualità. 

Ven, 20/09/2013 - 23:36

Valuta bene. Io ho fatto realizzare la mia camera da letto su misura quando mi sono trasferita in quest'appartamento, preso in affitto ma con l'idea di restarci molto a lungo. È davvero stupenda. Purtroppo però ora mi trovo in difficoltà in quanto devo trasferirmi in un altra casa per necessità. La nuova camera da letto è molto più grande di quella attuale e mi ritroverò ad avere mezza parete vuota. Con i mobili componibili, invece,avrei avuto la possibilità di aggiungere o togliere pezzi, e per la cucina vale lo stesso discorso: potresti aggiungere pensili, cambiare le ante o le maniglie eccetera e ritrovarti con un mobile nuovo senza spendere troppo un domani. Però, se la casa è tua immagino che avere un mobile su misura sia senz'altro un'idea allettante.

Lun, 30/09/2013 - 15:17

Senza ombra di dubbio far realizzare la cucina da un falegname esperto è la soluzione migliore in quanto ti permette di riempire e utilizzare anche il più piccolo spazio libero della parete. Puoi studiare il progetto insieme a lui e fare modifiche in itinere. Mentre comprare una cucina componibile vuol dire in ogni caso accontentarsi di quello che si trova e rischiare di non sfruttare al massimo lo spazio.

Gio, 19/09/2013 - 19:07

Ovviamente, una cucina su misura è il massimo in queste situazioni, ma stai pur certa che andrai a spendere una somma esorbitante. E per fortuna si tratterebbe di una cucina piccola! Valuta tu. Se dovessi optare per le cucine componibili senza dubbio non ti sconsiglierei le cucine componibili economiche (per esempio i mobili del centro convenienza). Piuttosto potresti cercare qualche outlet di arredamento online con prodotti di qualità. 

Ven, 20/09/2013 - 23:36

Valuta bene. Io ho fatto realizzare la mia camera da letto su misura quando mi sono trasferita in quest'appartamento, preso in affitto ma con l'idea di restarci molto a lungo. È davvero stupenda. Purtroppo però ora mi trovo in difficoltà in quanto devo trasferirmi in un altra casa per necessità. La nuova camera da letto è molto più grande di quella attuale e mi ritroverò ad avere mezza parete vuota. Con i mobili componibili, invece,avrei avuto la possibilità di aggiungere o togliere pezzi, e per la cucina vale lo stesso discorso: potresti aggiungere pensili, cambiare le ante o le maniglie eccetera e ritrovarti con un mobile nuovo senza spendere troppo un domani. Però, se la casa è tua immagino che avere un mobile su misura sia senz'altro un'idea allettante.

Lun, 30/09/2013 - 15:17
apex apex-2