Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Ritratto di Stella A.
Stella A.
23454

Che differenza c'è tra un ingegnere e un architetto?

Devo fare dei lavori in casa, ma non so esattamente quali spettano ad un architetto e quali ad un ingegniere. In effetti, ho un'idea della differenza tra le due professioni piuttosto vaga e non avendo mai seguito i lavori di una casa, non so esattamente cosa segue l'uno e cosa l'altro. Potete darmi qualche delucidazione in merito?

Lun, 11/11/2013 - 16:48

Commenti : 0

Risposte

3

AnswerWidget

Gli ingegneri edili e civili sono responsabili per la progettazione a livello architettonico, strutturale, impiantistico e tecnologico degli edifici. Per definizione, si occupa della cura della progettazione dei cosiddetti sistemi HVAC, ovvero Heating, Ventilation and Air Conditioning ed in generale degli impianti, idraulici, antincendio, elettrici, utilizzando i principi di ingegneria, matematica e fisica.

Mar, 01/10/2013 - 14:00

Un architetto fondamentalmente progetta edifici, mentre l'ingegnere è una figura il cui lavoro prevede la progettazione e la costruzione di motori, macchine, strade, ponti, a seconda della sua specializzazione. Per esempio può decidere di specializzarsi ingegneria chimica, civile, elettronica, meccanica, informatica, aerospaziale, gestionale ecc. Ciascuno di questi corsi di ingegneria ha ovviamente delle caratteristiche uniche e solo alcuni esami sono comuni.

Mer, 20/11/2013 - 19:40

Un architetto supervisiona anche la costruzione di qualsiasi edificio che ha progettato. Lo dice la parola stessa che deriva dal latino architectus, che deriva a sua volta dal greco ἀρχι-τέκτων, ovvero ἀρχι (guida) e τέκτων (costruttore). Dunque, starebbe ad indicare la figura del costruttore capo. Un architetto deve concentrarsi sia sull'estetica nella progettazione di edifici, che, fondamentale, di aspetti come l'utilità pratica della costruzione. Un architetto deve anche essere a conoscenza delle leggi locali. Il lavoro di un ingegnere, nella costruzione di un edificio, di supporto a quello dell'architetto ma fondamentale in quanto riguarda la sicurezza cosi come la scelta dei materiali.  

Lun, 25/11/2013 - 22:01

Gli ingegneri edili e civili sono responsabili per la progettazione a livello architettonico, strutturale, impiantistico e tecnologico degli edifici. Per definizione, si occupa della cura della progettazione dei cosiddetti sistemi HVAC, ovvero Heating, Ventilation and Air Conditioning ed in generale degli impianti, idraulici, antincendio, elettrici, utilizzando i principi di ingegneria, matematica e fisica.

Mar, 01/10/2013 - 14:00

Un architetto fondamentalmente progetta edifici, mentre l'ingegnere è una figura il cui lavoro prevede la progettazione e la costruzione di motori, macchine, strade, ponti, a seconda della sua specializzazione. Per esempio può decidere di specializzarsi ingegneria chimica, civile, elettronica, meccanica, informatica, aerospaziale, gestionale ecc. Ciascuno di questi corsi di ingegneria ha ovviamente delle caratteristiche uniche e solo alcuni esami sono comuni.

Mer, 20/11/2013 - 19:40

Un architetto supervisiona anche la costruzione di qualsiasi edificio che ha progettato. Lo dice la parola stessa che deriva dal latino architectus, che deriva a sua volta dal greco ἀρχι-τέκτων, ovvero ἀρχι (guida) e τέκτων (costruttore). Dunque, starebbe ad indicare la figura del costruttore capo. Un architetto deve concentrarsi sia sull'estetica nella progettazione di edifici, che, fondamentale, di aspetti come l'utilità pratica della costruzione. Un architetto deve anche essere a conoscenza delle leggi locali. Il lavoro di un ingegnere, nella costruzione di un edificio, di supporto a quello dell'architetto ma fondamentale in quanto riguarda la sicurezza cosi come la scelta dei materiali.  

Lun, 25/11/2013 - 22:01
apex apex-2
randomness