Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Impianti geotermici domestici: convengono?

impianti geotermici a pompa di calore

Gli esperti di Iocasa.it

Ritratto di Simona Sadotti

Simona Sadotti

Team Editoriale

Sono finiti i giorni in cui dovevamo accendere il riscaldamento per un paio d' ore al mattino e alla sera per sentirci confortevoli. Oggi si stanno diffondendo sempre più in Europa e anche in Italia gli impianti geotermici a pompa di calore, che consentono di godere di una temperatura interna confortevole e risparmiare sulle spese di riscaldamento. Le pompe di calore non vengono classificate come impianti di energia pulita in quanto funzionano grazie alla corrente elettrica, e tuttavia sono altamente efficienti da un punto di vista energetico in quanto funzionano secondo il principio di riscaldamento a bassa temperatura (35 - 55 ° C anziché 70 ° C come per il riscaldamento convenzionale e la temperatura viene mantenuta costante 24 ore al giorno) grazie al calore naturale del nostro pianeta, dunque ad una fonte di energia rinnovabile.

impianto-geotermico

Vantaggi della pompa di calore geotermica

Ecco alcuni dei vantaggi della geotermia a bassa entalpia, così come si definisce la geotermia sfruttata per riscaldare gli edifici.

  • Sistema di riscaldamento confortevole per via della temperatura interna costante
  • Spese di riscaldamento inferiori
  • Bassi costi di manutenzione
  • Ridotta impronta ecologica
  • Unisce le funzionalità di caldaia e condizionatore.
impianto getoermico a pompa di calore

Tipi di pompe di calore

Esisistono diversi tipi di pompe di calore:

  1. impianti geotermici aria-aria: sfruttano l'energia termica dall'aria esterna e forniscono calore tramite un sistema a pannelli radianti o a ventilconvettori;
  2. impianti geotermici suolo-acqua: sfruttano il calore della terra come fonte di energia, ovvero il calore viene raccolto dalla terra o dalla roccia e restituito attraverso fancoil o pannelli radianti;
  3. impianti geotermici acqua-acqua: sfruttano l'acqua come sorgente di calore e lo restituiscono tramite fancoil o pannelli radianti;
  4. impianti geotermici con sistema di deumidificazione e scarico dell'aria umida o dell'aria viziata che viene convogliata verso la pompa di calore e trasformata in fonte di energia convogliata poi nell'ambiente di casa grazie a e restituito fancoil o pannelli radianti.
impianto getoermico a pompa di calore

Risparmio energetico

Quando si riscalda l'ambiente domestico utilizzando un impianto geotermico, i costi si riducono notevolmente in quanto si limitano praticamente alla produzione di energia elettrica necessaria per il funzionamento della pompa di calore, che significa un risparmio fino al 60% rispetto ad un tradizionale impianto di riscaldamento.

Detrazioni ed incentivi

Così come ci sono incentivi per il fotovoltaico, l'eolico e per le altre forme di energia pulita, anche per gli impianti di geotermia sono previsti gli ecoincentivi, ovvero la possibilità di usufruire di detrazioni fiscali del 65% se l'impianto viene installato entro il 31 dicembre del 2013. Considerando che i prezzi degli impianti geotermici domestici non sono bassissimi, sarebbe il caso di approfittare di queste agevolazioni.

 

Ven, 18/10/2013 - 12:08
Magazine Category: 
apex apex-2
randomness