Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Un impianto mini-eolico sul tetto di casa – Aiuta la bolletta e anche il pianeta!

Mini-eolico giardino

Gli esperti di Iocasa.it

Ritratto di Team editoriale

Team editoriale

Le piccole pale eoliche per il tetto di casa sono un'ottima soluzione per assicurarsi l'autonomia energetica. Di basso impatto ambientale, possono essere usati da soli o combinarsi con un impianto fotovoltaico. Rispetto agli impianti eolici industriali, il mini-eolico offre inoltre il vantaggio di funzionare anche quando il vento è piuttosto scarso. Per gli ultimi modelli di mini pale eoliche, basta anche una velocità del vento di 2 metri al secondo!

Ma sbaglia chi pensa che il mini-eolico sia un'impresa fai-da-te! Come anche l'impianto fotovoltaico, l'impianto mini-eolico è una tecnologia altamente sensibile che necessita l'intervento di tecnici, non solo per l'installazione dell'impianto, ma anche per la previa analisi delle caratteristiche ambientali.

Infatti, si devono misurare la direzione, la costanza e l'intensità del vento per poter, poi, scegliere la turbina adatta. Eventuali ostacoli, come altre case o alberi, sono da individuare e, se possibile, eliminare. Non per ultimo, gli esperti del settore aiutano anche con la parte amministrativa. Per l'installazione di un impianto mini eolico serve al meno una denuncia di inizio attività, ma le procedure e le vie da rispettare variano a seconda delle regioni e possono essere anche più complesse.

Pala mini-eolica Nausicaa di Macht srl.

Il rotore della mini pala viene realizzato generalmente in metallo, ma chi vuole risparmiare può optare anche per la plastica riciclata. Ugualmente ecologico, ma inoltre più estetico, è la mini pala eolica in legno, commercializzata da alcune aziende italiane, come per esempio Macht srl di Pesaro.

Certo, le classiche pale eoliche sono dotate delle tipiche due o tre pale che, girando, producono l'energia. Ma oggi sul mercato, esistono anche modelli più innovativi e in un certo senso quasi da design. Sono stati disegnati soprattutto per migliorare lo sfruttamento dei venti e ridurre il rischio di collisione per i volatili. La mini pala “Revolutionair, prodotta dalla Pramac, è stata addirittura disegnata dal designer minimalista Philippe Starck.

Pala Revolutionair di Philippe Starck

E' un po meno potente (produce circa 500 KWh all'anno, rispetto al fabbisogno di 3000 Kwh per una famiglia media di 4 persone) la turbina di forma sferica della Energy Ball. Tuttavia, il costo per la mini pala si aggira attorno ai soli 2500 Euro e grazie a un'innovativa tecnologia riesce a sfruttare e a moltiplicare il potere perfino dei venti più deboli.

Pala mini-eolica Energy Ball

Purtroppo, le attuali normative sugli incentivi per gli impianti di mini-eolico sono poco chiare e possono cambiare di giorno di giorno. Fondamentalmente, esistono due tipi di incentivi di cui si può usufruire: La Tariffa Omnicomprensiva e lo Scambio sul posto.

  1. La Tariffa Omnicomprensiva consiste nell'incentivazione con 30 centesimi di ogni chilowattora immessa nella rete elettrica. Questo, però, solo per 15 anni, dopodiché l'unico guadagno per il consumatore sarà l'indepenzena energetica.
  2. Lo Scambio sul posto invece prevede un bilancio annuale dell'energia prodotta e quella consumata. Se viene consumato più di quanto viene prodotto, la differenza sarà da pagare sulla bolletta. In caso contrario, il proprietario della pala avrà un credito sulle fatturazioni future, senza limite di tempo.

Non si possono scegliere tutte e due le opzioni di incentivazione, ma quale farà meglio per voi in termini di guadagno massimo, ve lo diranno gli esperti del settore, responsabili dell'installazione dell'impianto mini eolico. Comunque sia, in media, i costi per la mini pala saranno ammortizzati nel giro di 3 o 4 anni.

Generatore eolico portatile HY Mini

Da non confondere con il micro-eolico!

Oltre al mini-eolico, esistono anche pale micro-eoliche che forniscono meno di 1 KW e servono ad alimentare camper o piccoli apparecchi elettronici come computer portatili o cellulari.

Gio, 16/08/2012 - 10:54
Magazine Category: 
apex apex-2
randomness