Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Fornitori di energia elettrica: quale dovrei scegliere?

Buon giorno,
sto provando a cambiare fornitore di energia elettrica. Sono davvero stanca dei vecchi fornitori. Soprattutto adesso che è tutto automatizzato e devi per forza interfacciarti con un call center per qualsiasi cosa, sembrano sentirsi in diritto di fare qualsiasi cosa. Mi è arrivata un bolletta di conguagli degli ultimi 6 anni, nonostante avessi fatto diversi solleciti per avere i conguagli con cadenza regolare. Niente da fare. Ora ho rateizzato il pagamento ma voglio assolutamente cambiare fornitore di elettricità. Potete consigliarmene qualcuno?

Sab, 01/02/2014 - 23:17

Commenti : 0

Risposte

3

AnswerWidget

Purtroppo, temo che dovunque tu vada e a chiunque ti rivolga avrai sempre lo stesso tipo di problemi. Il mercato libero in quanto a fornitura di energia in Italia ha portato solo un sacco di problemi e controlli praticamente zero. Non conosco nessuno che non abbia avuto problemi con Enel, Eni enegia, e anche con gli ultimi nati. E si approfittano di chi magari è anziano e non ha modo o pazienza di fare controlli e verifiche rispetto alle bollette. Per me è tutta una fregatura.

Mar, 04/02/2014 - 15:39

Io sinceramente sto cercando un po' di offerte di energia elettrica e credo di passare ad una tariffa tipo “tutto compreso” energia. Queste tariffe, secondo quanto sto leggendo, se i consumi in casa sono comunque elevati, permettono di risparmiare e predono il pagamento di un canone fisso entro un certo consumo di energia elettrica, naturalmente più Iva e Imposte. Che io sappia lo offrono Enel, con € 276 all'anno se non consumi oltre i 188 KW, e Sorgenia a € 22 al mese (dunque siamo là). E speriamo bene!

Lun, 10/02/2014 - 18:00

Ciao a tutt*, io andrò controcorrente, o meglio seguirò quella che a me pare essere la migliore corrente. Rifiuto Enel, in quanto ambientalista convinta e vi inviterei anche a leggere a tal proposito  il contenuto della campagna di Greenpeace che affonta il tema dei costi in termini di soldi, salute e risorse naturali, che Enel fa pagare ai cittadini. Ci sono diverse compagnie che puntano davvero sulle fonti rinnovabili, non solo per un brand-washing, come si dice in gergo. Sto pensando ad un fornitore chiamato 100energiaverde, che produce energia elettrica a partire esclusivamente da energie rinnovabili. Di fatto, ce ne sono diverse. Vi invito anche a documentarvi sui gruppi di acquisto di energia rinnovabile.

Vi consiglio, inoltre, di guardare questo video.

Sab, 15/02/2014 - 17:26

Purtroppo, temo che dovunque tu vada e a chiunque ti rivolga avrai sempre lo stesso tipo di problemi. Il mercato libero in quanto a fornitura di energia in Italia ha portato solo un sacco di problemi e controlli praticamente zero. Non conosco nessuno che non abbia avuto problemi con Enel, Eni enegia, e anche con gli ultimi nati. E si approfittano di chi magari è anziano e non ha modo o pazienza di fare controlli e verifiche rispetto alle bollette. Per me è tutta una fregatura.

Mar, 04/02/2014 - 15:39

Io sinceramente sto cercando un po' di offerte di energia elettrica e credo di passare ad una tariffa tipo “tutto compreso” energia. Queste tariffe, secondo quanto sto leggendo, se i consumi in casa sono comunque elevati, permettono di risparmiare e predono il pagamento di un canone fisso entro un certo consumo di energia elettrica, naturalmente più Iva e Imposte. Che io sappia lo offrono Enel, con € 276 all'anno se non consumi oltre i 188 KW, e Sorgenia a € 22 al mese (dunque siamo là). E speriamo bene!

Lun, 10/02/2014 - 18:00

Ciao a tutt*, io andrò controcorrente, o meglio seguirò quella che a me pare essere la migliore corrente. Rifiuto Enel, in quanto ambientalista convinta e vi inviterei anche a leggere a tal proposito  il contenuto della campagna di Greenpeace che affonta il tema dei costi in termini di soldi, salute e risorse naturali, che Enel fa pagare ai cittadini. Ci sono diverse compagnie che puntano davvero sulle fonti rinnovabili, non solo per un brand-washing, come si dice in gergo. Sto pensando ad un fornitore chiamato 100energiaverde, che produce energia elettrica a partire esclusivamente da energie rinnovabili. Di fatto, ce ne sono diverse. Vi invito anche a documentarvi sui gruppi di acquisto di energia rinnovabile.

Vi consiglio, inoltre, di guardare questo video.

Sab, 15/02/2014 - 17:26
apex apex-2