Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Ritratto di Elisa Porru
Elisa Porru
18949

Il forno a microonde fa male alla salute?

Non ho mai voluto comprare il forno a microonde né l'ho mai usato. Semplicemente non riesco a considerarlo un elettrodomestico affidabile, e resto invece ancora troppo legata al caro vecchio forno tradizionale.

Da un po' di tempo mia figlia prova a convincermi che avere un forno a microonde a casa mi aiuterebbe molto e mi renderebbe la vita più semplice, dato che sono molto occupata per via dei nipotini. Cosa ne pensate? Sapete indicarmi i pro e i contro dei microonde? Pensate che facciano male?

Mer, 03/10/2012 - 18:56

Commenti : 0

Risposte

3

AnswerWidget

Penso che i forni a microonde sono una delle migliori invenzioni del secolo scorso! Consentono di risparmiare energia e tempo.

Se utilizza il forno così come indicato sulle istruzioni e rispettando alcune regole che può anche trovare nel video allegato, può star certa che il microonde non comporta alcun rischio per la salute. In effetti, le frequenze sono così basse che l'unico effetto che possono avere è il riscaldamento degli alimenti, senza alterarne le proprietà in quanto in quelle condizioni non sono in grado di ucciderne le molecole.

Un consiglio basilare è di non riscaldare il cibo in plastica nel forni a microonde. Inoltre, eviti di farci bollire l'acqua all'interno perché, una volta tirato fuori dal forno il contenitore, l'acqua bollente potrebbe schizzare ed arrivarle addosso. Infine, non usi il forno per cucinare cibi crudi, in particolare se si tratta di carne perché alcuni batteri potrebbero sopravvivere.

Se sa bene cosa si può e cosa non si può fare, le assicuro che dal microonde trarrà solo vantaggi.

Sab, 06/10/2012 - 15:43
Tags: 

Vorrei suggerire di acquistare un forno a microonde combinato che unisce le caratteristiche del microonde a quelle del forno a convezione. Può usarlo per riscaldare i cibi rapidamente, per scongelare e anche a per cucinare. Secondo molte persone, il risultato è addirittura migliore di quello ottenuto cucinando nei forni tradizionali.

Fondamentalmente, il funzionamento dei forni a microonde/convezione si basa su fasci di energia luminosa che colpiscono e le molecole degli alimenti rendendole calde, e grazie ad una ventola il calore prodotto circola nel forno invece di essere espulso. Questo è il motivo per cui in un forno a convezione non c'è bisogno, per esempio, di girare una torta di 180° a metà cottura.
 

Mer, 10/10/2012 - 17:58

Beh, so che molti scienziati stanno ancora discutendo sui possibili effetti negativi delle radiazioni non ionizzanti sui tessuti viventi. In realtà, se così fosse, dovremmo temere anche cellulari, televisori, computer e molti altri elettrodomestici di casa. Tuttavia, sembra che il livello di radiazioni emesse da un forno a microonde non sia pericoloso per le persone. Quindi tranquillizzati e scgli il tuo forno a seconda della necessità. Ce ne sono di tutti i tipi; microonde da incasso, a libera installazione, piccoli, grandi. E se poi ti trovi bene, consulta qualche sito dedicato proprio alle ricette per forno a microonde. Resterai stupita!

 

Gio, 25/10/2012 - 19:00

Penso che i forni a microonde sono una delle migliori invenzioni del secolo scorso! Consentono di risparmiare energia e tempo.

Se utilizza il forno così come indicato sulle istruzioni e rispettando alcune regole che può anche trovare nel video allegato, può star certa che il microonde non comporta alcun rischio per la salute. In effetti, le frequenze sono così basse che l'unico effetto che possono avere è il riscaldamento degli alimenti, senza alterarne le proprietà in quanto in quelle condizioni non sono in grado di ucciderne le molecole.

Un consiglio basilare è di non riscaldare il cibo in plastica nel forni a microonde. Inoltre, eviti di farci bollire l'acqua all'interno perché, una volta tirato fuori dal forno il contenitore, l'acqua bollente potrebbe schizzare ed arrivarle addosso. Infine, non usi il forno per cucinare cibi crudi, in particolare se si tratta di carne perché alcuni batteri potrebbero sopravvivere.

Se sa bene cosa si può e cosa non si può fare, le assicuro che dal microonde trarrà solo vantaggi.

Sab, 06/10/2012 - 15:43
Tags: 

Vorrei suggerire di acquistare un forno a microonde combinato che unisce le caratteristiche del microonde a quelle del forno a convezione. Può usarlo per riscaldare i cibi rapidamente, per scongelare e anche a per cucinare. Secondo molte persone, il risultato è addirittura migliore di quello ottenuto cucinando nei forni tradizionali.

Fondamentalmente, il funzionamento dei forni a microonde/convezione si basa su fasci di energia luminosa che colpiscono e le molecole degli alimenti rendendole calde, e grazie ad una ventola il calore prodotto circola nel forno invece di essere espulso. Questo è il motivo per cui in un forno a convezione non c'è bisogno, per esempio, di girare una torta di 180° a metà cottura.
 

Mer, 10/10/2012 - 17:58

Beh, so che molti scienziati stanno ancora discutendo sui possibili effetti negativi delle radiazioni non ionizzanti sui tessuti viventi. In realtà, se così fosse, dovremmo temere anche cellulari, televisori, computer e molti altri elettrodomestici di casa. Tuttavia, sembra che il livello di radiazioni emesse da un forno a microonde non sia pericoloso per le persone. Quindi tranquillizzati e scgli il tuo forno a seconda della necessità. Ce ne sono di tutti i tipi; microonde da incasso, a libera installazione, piccoli, grandi. E se poi ti trovi bene, consulta qualche sito dedicato proprio alle ricette per forno a microonde. Resterai stupita!

 

Gio, 25/10/2012 - 19:00
apex apex-2
randomness