Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

L'assicurazione terremoto della casa è obbligatoria oppure no?

Dovremmo stipulare un'assicurazione casa per la nostra casa nuova ancora in costruzione. Il consulente ci ha detto di scegliere anche l'opzione assicurazione terremoto perché sarebbe praticamente obbligatoria. Io non ho ancora sentito niente di questo fatto però. A quanto io sappia, è lo Stato che paga risarcimenti e danni da terremoti e altre calamità naturali. Però vorrei andare sul sicuro. Anche perché abitiamo in Irpinia e quindi in una zona comunque a rischio sismico. Quindi, sapete dirmi se l'assicurazione terremoto della casa è obbligatoria o se è sempre lo Stato che stanzia i risarcimenti?

Sab, 09/11/2013 - 18:29

Commenti : 0

Risposte

4

AnswerWidget

Prima di tutto, l'assicurazione terremoto della casa non è obbligatoria. Però non è neanche più lo Stato che prevede ai risarcimenti e al pagamento dei danni. Il 15 maggio 2012 il governo Monti ha varato un decreto delle riforma della Protezione civile nel quale, tra l'altro, si prevede pure che lo Stato non debba più pagare i danni da alluvioni, terremoti e altre calamità naturali.

Naturalmente, rendere obbligatoria l'assicurazione casa contro il terremoto sarebbe stata una conseguenza logica di questa riforma, ma fin'ora non è successo niente in questa direzione. Anche se credo di aver letto che un decreto del genere sarebbe almeno in via di preparazione. Ma chi sa se ora il governo Letta non abbia altro a cui pensare...

Dom, 10/11/2013 - 09:52

L'assicurazione terremoto della casa diventerà inevitabilmente obbligatoria se al nostro governo è rimasto almeno un po' di senso di responsabilità. A prescindere da questo fatto però, bisogna pur tener presente che al momento le persone che non hanno un'assicurazione casa contro i terremoti non sono protette in nessun modo dato che ora non ci sarebbe neanche più lo Stato ad assisterle.

Vi consiglio pertanto di stipulare ASSOLUTAMENTE l'assicurazione terremoto. A seconda della regione e del livello di rischio il premio per l'assicurazione casa aumenterebbe tra i 10 e i 20€ al mese se l'assicurazione terremoti viene inclusa. Non è poco, ma nemmeno tantissimo se si considerano i costi degli eventuali danni causati da un terremoto.

Mar, 12/11/2013 - 20:56

Io aspetterei con l'assicurazione terremoto. Perché, in effetti, diventerà presto obbligatoria e quando diventerà obbligatoria saranno tutti a dover pagare il premio per l'assicurazione. Questo vorrà dire che i premi si abbasseranno. Logico visto che i costi verranno ripartiti tra tutti. In più, ho letto che i premi per l'assicurazione casa contro i terremoti saranno defiscalizzati il che non è poco se si considera che attualmente, il 20% del premio è costituito da tasse.

 

Mer, 13/11/2013 - 18:25

L'assicurazione terremoto della casa io l'ho stipulata subito quando venne varato il decreto sulla riforma della Protezione civile. Ti consiglio di leggere bene i termini del contratto e di verificare soprattutto se sono garantite anche le spese alberghiere, le spese d'affitto e altre spese indirette, non solo i danni diretti alla tua casa causati dal terremoto.

Gio, 14/11/2013 - 11:06

Prima di tutto, l'assicurazione terremoto della casa non è obbligatoria. Però non è neanche più lo Stato che prevede ai risarcimenti e al pagamento dei danni. Il 15 maggio 2012 il governo Monti ha varato un decreto delle riforma della Protezione civile nel quale, tra l'altro, si prevede pure che lo Stato non debba più pagare i danni da alluvioni, terremoti e altre calamità naturali.

Naturalmente, rendere obbligatoria l'assicurazione casa contro il terremoto sarebbe stata una conseguenza logica di questa riforma, ma fin'ora non è successo niente in questa direzione. Anche se credo di aver letto che un decreto del genere sarebbe almeno in via di preparazione. Ma chi sa se ora il governo Letta non abbia altro a cui pensare...

Dom, 10/11/2013 - 09:52

L'assicurazione terremoto della casa diventerà inevitabilmente obbligatoria se al nostro governo è rimasto almeno un po' di senso di responsabilità. A prescindere da questo fatto però, bisogna pur tener presente che al momento le persone che non hanno un'assicurazione casa contro i terremoti non sono protette in nessun modo dato che ora non ci sarebbe neanche più lo Stato ad assisterle.

Vi consiglio pertanto di stipulare ASSOLUTAMENTE l'assicurazione terremoto. A seconda della regione e del livello di rischio il premio per l'assicurazione casa aumenterebbe tra i 10 e i 20€ al mese se l'assicurazione terremoti viene inclusa. Non è poco, ma nemmeno tantissimo se si considerano i costi degli eventuali danni causati da un terremoto.

Mar, 12/11/2013 - 20:56

Io aspetterei con l'assicurazione terremoto. Perché, in effetti, diventerà presto obbligatoria e quando diventerà obbligatoria saranno tutti a dover pagare il premio per l'assicurazione. Questo vorrà dire che i premi si abbasseranno. Logico visto che i costi verranno ripartiti tra tutti. In più, ho letto che i premi per l'assicurazione casa contro i terremoti saranno defiscalizzati il che non è poco se si considera che attualmente, il 20% del premio è costituito da tasse.

 

Mer, 13/11/2013 - 18:25

L'assicurazione terremoto della casa io l'ho stipulata subito quando venne varato il decreto sulla riforma della Protezione civile. Ti consiglio di leggere bene i termini del contratto e di verificare soprattutto se sono garantite anche le spese alberghiere, le spese d'affitto e altre spese indirette, non solo i danni diretti alla tua casa causati dal terremoto.

Gio, 14/11/2013 - 11:06
apex apex-2