Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Le fibre naturali di canapa: belle, robuste ed ecologiche

Canapa

Gli esperti di Iocasa.it

Ritratto di Team editoriale

Team editoriale

La canapa viene coltivata dall'uomo da migliaia di anni, ma solo negli ultimi anni è stata riscoperta, è uscita dalla nicchia e ha ispirato un vasto pubblico. La pianta di canapa è molto robusta, cresce velocemente ed è resistente ai parassiti. In effetti, contiene poche proteine, ma molte sostanze amare e pertanto è molto resistente a parassiti e insetti. Non è necessario quindi usare dei pesticidi nella sua coltivazione. Sembra inoltre che questa pianta biologica eserciti un'azione benefica sul terreno sul quale viene coltivata.
Il più grande pregio della canapa? La sua versatilità. Si usano fibre di canapa nella produzione di filati e tessuti e di materiali da costruzione per la bioedilizia, mentre l'olio estratto dalla pianta arricchisce cosmetici e prodotti alimentari.

Caratteristiche della fibra di canapa

Fibre di canapa
  • La canapa è un materiale riciclabile.
  • È difficilmente infiammabile.
  • La canapa è una materia prima rinnovabile.
  • La fibra di canapa è molto robusta e resistente.
  • Non necessita di pesticidi per la coltivazione ed è antimicrobica.
  • La canapa ha proprietà termoacustiche e igroscopiche (di regolazione dell'umidità) eccezionali.
  • Le fibre di canapa sono un materiale ecosostenibile perché a bassa impronta di carbonio.
  • La canapa è abbastanza ruvida e per niente soffice.

I pannelli di canapa nell'isolamento degli edifici

Le fibre di canapa nell'isolamento degli edifici

Le sue qualità antimicrobiche, traspiranti, termoacustiche e il fatto che sia difficilmente infiammabile fanno della canapa un'ottimo materiale per l'isolamento degli edifici. I pannelli di canapa sono resistenti contro muffa, parassiti e umidità e pertanto molto adatti all'uso nelle case ecologiche.

Tappeti di canapa

Tappeto di canapa

Un tappeto di canapa assomiglia molto ai tappeti di sisal, ma le fibre di canapa sono ancora molto più resistenti e durevoli delle fibre naturali di sisal. L'aspetto grezzo del tappeto di canapa lo rende perfetto per gli arredamenti in stile rustico e naturale. Inoltre, questi tappeti non si rovinano con l'acqua e  sono facili da pulire. Sono la soluzione perfetta per la sala da pranzo, la cucina o il bagno.

La canapa nei tessuti

Tende di canapa

Dato che la canapa come tessuto si raggrinza facilmente, le fibre di canapa vengono spesso mischiate alle fibra di lana, cottone, lino o seta. Grazie alle sue qualità igroscopiche, il tessuto di canapa è perfetto per gli ambienti umidi, specie al bagno. Assorbe e rilascia velocemente l'umidità e previene pertanto la muffa. In più, le fibre di canapa hanno una naturale protezione UV che le rende molto adatte all'impiego in tende e tendaggi.

La canapa nella carta da parati

Carta da parati in tessuto di canapa

E sì! Le fibre di canapa vengono usate anche nella produzione di carta da parati in tessuto.

La carta da parati in canapa conferisce all'ambiente un aspetto elegante e naturale e allo stesso tempo migliora l'isolamento acustico e termico dei muri. Cosa si può chiedere di più a una carta da parati?

Ven, 13/03/2015 - 10:15
Magazine Category: 
apex apex-2
randomness