Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

Meglio la cappa aspiratrice o la cappa filtrante?

Dobbiamo istallare la cappa aspiratrice in cucina e il costruttore ci ha chiesto se volevamo una cappa aspirante o una cappa filtrante. Sinceramente non siamo molto pratici di questo argomento e volevamo chiedere un parere. Il costruttore ci ha consigliato una cappa filtrante, che sarebbe meno costosa per quanto riguarda l'acquisto e la manutenzione. Voi, che ne pensate? Comunque abbiamo una cucina dove il piano cottura è fatto a penisola e finisce dunque in mezzo alla cucina.

Lun, 12/11/2012 - 17:39

Commenti : 0

Risposte

3

AnswerWidget

In realtà, l'acquisto di una cappa filtrante e quello di una cappa aspirante non comportano affatto differenze di prezzo. Anzi, molti produttori offrono le cappe sia in versione filtrante che in versione aspirante, allo stesso prezzo. La cappa Mizar 90 per esempio, di Falmec, uno dei maggiori produttori di cappe aspiratrici, costa attorno ai 340 Euro, sia in versione aspirante che filtrante. Questa cappa è anche di acciaio Inox, e quindi sia molto estetica, sia facile da pulire.

Gio, 15/11/2012 - 19:12

A parte il prezzo delle due cappe, dovresti pensare all'efficacia. Una cappa aspirante, grazie al tubo che conduce i fumi e gli odori fuori dalla cucina, è sicuramente molto più efficace di quanto lo sia una cappa filtrante che filtra soltanto gli odori dall'aria e poi riemette l'aria stessa nella cucina. Mentre il prezzo per le cappe può essere uguale, quello per l'istallazione non lo è. La cappa aspirante richiede un montaggio corretto ed eventualmente anche la creazione del collegamento all'esterno grazie al foro nel muro, perciò l'istallazione è più costosa. La cappa filtrante invece richiede una manutenzione più esigente, dato che non solo devono essere puliti i filtri anti-grasso, ma anche essere sostituiti i filtri anti-odore al carbone (circa ogni 2 mesi e i filtri nuovi costano tra 15 e 20 Euro; è una bella spesa annuale quindi!).

Ven, 16/11/2012 - 14:52

Di sicuro una cappa aspirante è più efficace, ma nel tuo caso vedo il problema del piano di cottura a penisola. Il montaggio di una cappa aspirante in tale posizione non è molto facile. Io tenderei piuttosto verso una cappa filtrante che non ha bisogno di tubi. L'importante è che scegli la cappa in base alla grandezza della tua cucina, visto che dev'essere capace di ricambiare l'aria completamente. Di solito il volume di aria che può essere ricambiato è indicato dal produttore della cappa. Poi ricordati di accenderla 5 minuti prima e spegnerla 5 minuti dopo l'uso e di lasciare chiuse le porte e le finestre durante l'uso.

Dom, 18/11/2012 - 19:47

In realtà, l'acquisto di una cappa filtrante e quello di una cappa aspirante non comportano affatto differenze di prezzo. Anzi, molti produttori offrono le cappe sia in versione filtrante che in versione aspirante, allo stesso prezzo. La cappa Mizar 90 per esempio, di Falmec, uno dei maggiori produttori di cappe aspiratrici, costa attorno ai 340 Euro, sia in versione aspirante che filtrante. Questa cappa è anche di acciaio Inox, e quindi sia molto estetica, sia facile da pulire.

Gio, 15/11/2012 - 19:12

A parte il prezzo delle due cappe, dovresti pensare all'efficacia. Una cappa aspirante, grazie al tubo che conduce i fumi e gli odori fuori dalla cucina, è sicuramente molto più efficace di quanto lo sia una cappa filtrante che filtra soltanto gli odori dall'aria e poi riemette l'aria stessa nella cucina. Mentre il prezzo per le cappe può essere uguale, quello per l'istallazione non lo è. La cappa aspirante richiede un montaggio corretto ed eventualmente anche la creazione del collegamento all'esterno grazie al foro nel muro, perciò l'istallazione è più costosa. La cappa filtrante invece richiede una manutenzione più esigente, dato che non solo devono essere puliti i filtri anti-grasso, ma anche essere sostituiti i filtri anti-odore al carbone (circa ogni 2 mesi e i filtri nuovi costano tra 15 e 20 Euro; è una bella spesa annuale quindi!).

Ven, 16/11/2012 - 14:52

Di sicuro una cappa aspirante è più efficace, ma nel tuo caso vedo il problema del piano di cottura a penisola. Il montaggio di una cappa aspirante in tale posizione non è molto facile. Io tenderei piuttosto verso una cappa filtrante che non ha bisogno di tubi. L'importante è che scegli la cappa in base alla grandezza della tua cucina, visto che dev'essere capace di ricambiare l'aria completamente. Di solito il volume di aria che può essere ricambiato è indicato dal produttore della cappa. Poi ricordati di accenderla 5 minuti prima e spegnerla 5 minuti dopo l'uso e di lasciare chiuse le porte e le finestre durante l'uso.

Dom, 18/11/2012 - 19:47
apex apex-2
randomness