Nuovo di IoCasa? Leggi le FAQ

E' pericoloso per la salute usare pentole in alluminio o in rame?

Ci siamo appena comprati una nuova cucina, in stile country. Per darle il tocco finale vorremmo sostituire le vecchie pentole e padelle con quelle di alluminio e di rame. Ma mi ricordo vagamente di aver sentito che queste pentole, per il loro materiale, possono essere dannose per la salute, perché rilasciano il metallo che si aggiunge al cibo che poi consumiamo. D'altra parte, è anche vero che tutti i grandi cuochi che si vedono in tv, usano di solito le pentole in alluminio. Volevo avere qualche consiglio sull'effettivo pericolo derivante da pentole in questi metalli.
 

Dom, 11/11/2012 - 15:12

Commenti : 0

Risposte

3

AnswerWidget

Si, le pentole in alluminio come tutti gli altri oggetti di alluminio (come la carta stagnola) rilasciano sostanze tossiche che poi consumiamo con il cibo. Ti sconsiglio assolutamente di comprare quel tipo di pentole. In effetti, l'alluminio consumato attraverso oggetti quotidiani come pentole, è anche una delle cause del morbo di Altzheimer.

Lun, 12/11/2012 - 19:39

Non è assolutamente vero! Già nel 2005, è stato provato che l'alluminio consumato attraverso oggetti come pentole o carta stagnola comporta nessun effetto dannoso per la salute dato che la sua quantità si trova molto al di sotto del valore indicato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. I soli alimenti che consumiamo, a prescindere dalla loro preparazione, contengono una quantità molto maggiore di alluminio e comunque nessuno vieta il consumo di certi cibi. Anche le pentole in rame non sono dannose e per di più, all'interno sono quasi sempre ricoperte da acciaio inossidabile. Quindi: Divertitevi con le vostre pentole che sono comunque ottime per cucinare!

Mer, 14/11/2012 - 15:48

Anch'io ti consiglio di comprare le pentole, ma non solo per motivi estetici. Specie il rame, ma anche l'alluminio, sono ottimi conduttori di calore. Infatti, per fare la birra si usano i calderoni di rame. In cucina le pentole di rame sono particolarmente indicate per le marmellate, le zuppe o i sughi, proprio perché distribuiscono il calore uniformemente. Per di più è anche più facile pulire  l'alluminio, rispetto alle pentole antiaderenti per esempio, perché non devi avere paura di grattare troppo e distruggere la patina. Vanno bene pure per la lavastoviglie. Comunque, se vuoi essere super prudente, evita di far raffreddare i cibi nelle pentole di alluminio e di cucinarci cibi acidi (anche i sughi di pomodori), perché in contatto con l'acido l'alluminio diventa solubile. Ma è giusto una precauzione per chi vuole.

Gio, 15/11/2012 - 14:22

Si, le pentole in alluminio come tutti gli altri oggetti di alluminio (come la carta stagnola) rilasciano sostanze tossiche che poi consumiamo con il cibo. Ti sconsiglio assolutamente di comprare quel tipo di pentole. In effetti, l'alluminio consumato attraverso oggetti quotidiani come pentole, è anche una delle cause del morbo di Altzheimer.

Lun, 12/11/2012 - 19:39

Non è assolutamente vero! Già nel 2005, è stato provato che l'alluminio consumato attraverso oggetti come pentole o carta stagnola comporta nessun effetto dannoso per la salute dato che la sua quantità si trova molto al di sotto del valore indicato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. I soli alimenti che consumiamo, a prescindere dalla loro preparazione, contengono una quantità molto maggiore di alluminio e comunque nessuno vieta il consumo di certi cibi. Anche le pentole in rame non sono dannose e per di più, all'interno sono quasi sempre ricoperte da acciaio inossidabile. Quindi: Divertitevi con le vostre pentole che sono comunque ottime per cucinare!

Mer, 14/11/2012 - 15:48

Anch'io ti consiglio di comprare le pentole, ma non solo per motivi estetici. Specie il rame, ma anche l'alluminio, sono ottimi conduttori di calore. Infatti, per fare la birra si usano i calderoni di rame. In cucina le pentole di rame sono particolarmente indicate per le marmellate, le zuppe o i sughi, proprio perché distribuiscono il calore uniformemente. Per di più è anche più facile pulire  l'alluminio, rispetto alle pentole antiaderenti per esempio, perché non devi avere paura di grattare troppo e distruggere la patina. Vanno bene pure per la lavastoviglie. Comunque, se vuoi essere super prudente, evita di far raffreddare i cibi nelle pentole di alluminio e di cucinarci cibi acidi (anche i sughi di pomodori), perché in contatto con l'acido l'alluminio diventa solubile. Ma è giusto una precauzione per chi vuole.

Gio, 15/11/2012 - 14:22
apex apex-2